Commenti a: Caso Noemi. Lettera aperta al sindaco. http://www.scordia.info/caso-noemi-lettera-aperta-al-sindaco-agnello/ Testata giornalistica online di informazione Thu, 23 Oct 2014 07:53:00 +0000 hourly 1 Di: Tiziana Scotti http://www.scordia.info/caso-noemi-lettera-aperta-al-sindaco-agnello/#comment-5309 Mon, 29 Nov 2010 08:45:36 +0000 http://www.scordia.info/?p=13322#comment-5309 Dopo aver scritto email su email al sindaco di Scordia e al presidente della regione Sicilia senza aver ricevuto risposta alcuna, ho solo una parola: vergognatevi!!!

]]>
Di: PAOLA D'EUSTACCHIO http://www.scordia.info/caso-noemi-lettera-aperta-al-sindaco-agnello/#comment-5289 Sun, 28 Nov 2010 15:03:07 +0000 http://www.scordia.info/?p=13322#comment-5289 Spett.le Signor Sindaco Angelo Agnello
mi sono domandata un migliaio di volte, il perchè del Suo non voler vedere, la realtà della Sig.ra Egiziana Cusmano e della sua figlioletta Noemi.
Provai a chiamare il Suo Comune(Scordia) ed anche chi ha risposto che gli assistenti sociali, asserivano di essere a conoscenza della cosa e che stavano già provvedendo.
Le dirò anche che ,alla mia richiesta esplicita di parlare con Lei,mi risposero che non c’era.Insomma Sindaco Le chiedo molto,ma molto direttamente “vuole dare i diritti che spettano a questa bimba?a questa mamma coraggio?quanto devono ancora attendere per avere un aiuto concreto da Lei(e dico Lei,perchè Lei è il Primo Cittadino del Suo Comune)se Lei dice che tutela i Suoi cittadini,che provvede ai loro bisogni,che li ascolta.Bene allora dia un esempio che tutto questo è vero;e basta con parole del tipo:attenda,vedremo,ci vuole tempo,la stiamo aiutando.Personalmente(come molti credo)non vedo nulla.Se è stato eletto meriti i voti che Le sono stati dati.
Io sono una persona come tante,ma sò farmi due conti:la sig.ra Cusmano non ha denaro,non prende nessuna pensione d’invalidità per la figlia,la casa della mamma(anche lei malata)colma d’umidità crepe e chi più ne ha ne metta,fredda da morire(senza denaro cosa si compra per scaldarsi?).Poi non parliamo del garage….la casa popolare le spetta anche con diritto di priorità visto il caso.
Mi auguro che la Sua famiglia abbia sempre una gran salute perchè vorrei tanto sapere cosa avrebbe fatto se fosse capitato a Lei ciò che è capitato alla signora.
Per farsi sentire da Lei deve andare in tv?dai giornali?fare appelli?cos’altro ancora???
Sindaco ,nella politica, come nella vita ci vuole concretezza e non parole.
E’ dall’inizio che seguo questo caso e quindi la signora dice tutta la verità,quindi veda Lei se ha intenzione di mettere fine a questa brutta vicenda che ha quasi dell’incredibile(neanche fosse Sindaco di Roma).Quanti cittadini ha Scordia?non credo molti..Si dia da fare quanto prima.
Ricordi che la segreteria del Presidente della Republica sa tutto,io stessa ho chiamato il ministro(e quì non faccio nomi)
Sindaco attendiamo la Sua concretezza per la Sig.ra Cusmano.
Distinti saluti Paola D’Eustacchio

]]>
Di: eugenio http://www.scordia.info/caso-noemi-lettera-aperta-al-sindaco-agnello/#comment-5285 Sun, 28 Nov 2010 13:55:09 +0000 http://www.scordia.info/?p=13322#comment-5285 Cinzia, non fare stronzate!!!!!
Comprendo che sei disperata ma così non fai certamente il bene di Noemi. Purtroppo non posso offrirti una casa ma, se vuoi, dei generi alimentari te li possiamo dare. Il mio indirizzo lo conosci per via di un tuo ex amico in comune. Non vergognarti a venire (purtroppo non conosco il tuo indirizzo altrimenti sarei venuto io o mia moglie).

]]>
Di: Anna Catalano http://www.scordia.info/caso-noemi-lettera-aperta-al-sindaco-agnello/#comment-5276 Sun, 28 Nov 2010 11:13:34 +0000 http://www.scordia.info/?p=13322#comment-5276 E’ semplicemente vergognoso che le istituzioni non si occupino di un cittadino in difficoltà, ma stiano barricate dietro rimpalli e procedure burocratiche varie.
La gente si è stufata di promesse al vento e chiacchiere sterili, in qualunque senso.
Se, a parte una poltrona, caro Signor Sindaco, lei ha anche un’anima e una dignità, si attivi per aiutare questa donna sola e coraggiosa, anche perchè quelli che mandano avanti un paese come il ns siamo solo e soltanto le persone perbene.

]]>
Di: eleonora ragusa http://www.scordia.info/caso-noemi-lettera-aperta-al-sindaco-agnello/#comment-5275 Sun, 28 Nov 2010 10:37:10 +0000 http://www.scordia.info/?p=13322#comment-5275 credo che il primo cittadino di un paese viene eletto dai cittadini con la speranza che lui si prenda cura della sua gente e delle problematiche che ha.
sono anch’io una ragazza cresciuta a Scordia e non ci siamo mai sentiti vicini alle istituzioni se non quando c’era da votare perche’ ovviamente faceva comodo a loro,penso che sia una vergogna non potere aiutare una bambina che gravemente malata e’ costretta a vivere in un garage e ad non avere le cure adeguate per la sua malattia e magari aiutare persone come e’ sempre successo che non hanno veramente di bisogno solo perche’ sono raccomandate.
sono 7 anni che vivo al nord e sono contenta di aver lasciato quel paese pieno d’indifferenza, menefreghismo ed egoismo che e’ Scordia.
si parla sempre del sud solo per mafia e delinquenza ma dove sono finiti i valori della vita?i diritti di una mamma che vuole e cerca a tutti i costi di salvare la sua unica figlia e di non vederla morire come un vegetale?
Spero che si metta una mano sulla coscienza e se ha dei figli che capisca il profondo dolore di una madre.

]]>
Di: Giuseppe http://www.scordia.info/caso-noemi-lettera-aperta-al-sindaco-agnello/#comment-5274 Sun, 28 Nov 2010 10:24:09 +0000 http://www.scordia.info/?p=13322#comment-5274 Io rimango semplicemente scioccato!! anzi da cittadino di scordia mi sento anche preso in giro, non dico che il caso noemi sia una cosa così superficiale anzi mi dispiace tanto per lei!! ma dispiace ancora di più vedere cinzia, andare in tv a ridicolizzare l’intero paese, perchè secondo me sta facendo solo questo.. ci sono un sacco di persone con problemi anocora più gravi, ma lotta in silenzio, senza dare troppo spettacolo alla gente, specialmente facendolo in tv. e la cosa che più mi colpisce è la richiesta di una casa popolare per lei… beh se dico che abitiamo “potta cu potta” cosa voglio dire? specifico che abito alle case popolari, e con questo non dico più nulla!!!!!!!!

]]>
Di: Nello Parisi http://www.scordia.info/caso-noemi-lettera-aperta-al-sindaco-agnello/#comment-5266 Sat, 27 Nov 2010 23:26:40 +0000 http://www.scordia.info/?p=13322#comment-5266 Noto con profondo dispiacere che quasi tutti i commenti su questo “caso” provengono da persone non di Scordia (con tutto il rispetto per loro ci mancherebbe), noi paesani di fronte ad un argomento così serio rimaniamo nel silenzio più assoluto, nemmeno una semplice solidarietà…..
Rimango veramente sbalordito e rifletto su quali siano veramente i valori e i principi di questa città oggi, a parte essere “fumusi” e “fari cumparsa”, costi quel che costi….
Mi chiedo se è veramente impossibile trovare una soluzione minima e adeguata al gravissimo problema di questa bambina…, mi chiedo se l’unica soluzione al problema sia riposta solo ed esclusivamente nelle mani delle istituzione o se anche noi cittadini potremmo fare di più e non di rimanere solo nella speranza (o nel menefreghismo) che ci devono pensare gli altri, a Scordia questa è prassi o mi sbaglio ?
Non Vi è alcun dubbio che le istituzioni dovrebbero intervenire con ogni forza e con ogni mezzo possibile su un caso così evidente ma sono dell’idea che prima di accusare, ognuno di noi dovrebbe guardarsi allo specchio valutare con coscienza il proprio grado di egoismo.

]]>
Di: Ranieri Rosa http://www.scordia.info/caso-noemi-lettera-aperta-al-sindaco-agnello/#comment-5261 Sat, 27 Nov 2010 20:51:37 +0000 http://www.scordia.info/?p=13322#comment-5261 Ciao Gianfranco, spero tutto questo muovi la sensibilita’ del Sign sindaco .Coordinatrice MID x la Svizzera

]]>
Di: Ranieri Rosa http://www.scordia.info/caso-noemi-lettera-aperta-al-sindaco-agnello/#comment-5260 Sat, 27 Nov 2010 20:49:43 +0000 http://www.scordia.info/?p=13322#comment-5260 Caro signor sindaco, lei ha dei figli? si metta x due minuti nei pani di Cinzia e poi faccia un bell’esamino di coscienza .Lei vivrebbe con sua figlia in un garage? Non credo davvero. E comunque mi presento, mi chiamio Ranieri Rosa , membro del MID con grandissimo onore e soddisfazione e le aggiungo che sono una persona sana x grazia di DIO e lotto x i diritti di chi non ha la mia stessa fortuna. Ci vogliamo muovere?

]]>
Di: sabina zanda http://www.scordia.info/caso-noemi-lettera-aperta-al-sindaco-agnello/#comment-5254 Sat, 27 Nov 2010 18:53:14 +0000 http://www.scordia.info/?p=13322#comment-5254 caro sign sindaco, aiuti la signora cinzia, ma come si a non aiutarla, la prego, le dia una casa, noemi e molto malata, non puo vivere in un posto umido.

]]>
Di: Gianfranco Malato http://www.scordia.info/caso-noemi-lettera-aperta-al-sindaco-agnello/#comment-5252 Sat, 27 Nov 2010 16:31:26 +0000 http://www.scordia.info/?p=13322#comment-5252 Egregio Sindaco del Comune di Scordia, le abbiamo scritto più di una volta come Movimento Italiano disabili, ma sembra che Lei, forse non riesca a comprendere la disperazione di una mamma che vede soffrire la propria figliola.
Le immagini che sono passate alla Rai, la dovrebbero far riflettere sulla situazione che è già da parecchio tempo che va avanti.
Ovviamente quella non è una abitazione, ma un buco malsano e non adatto alle condizioni della ragazza Noemi.
Quindi credo che come primo cittadino del suo paese, si dovrebbe rimboccare le maniche e cercare una situazione alternativa, possibile che in tutto questo tempo non sia riuscito a trovarla?
Certamente non fa una bella figura, davanti ai propri concittadini e davanti a tutta l’Italia.
Distinti saluti.
Gianfranco malato Coordinatore Nazionale del Movimento Italiano Disabili.

]]>
Di: simona siccardi http://www.scordia.info/caso-noemi-lettera-aperta-al-sindaco-agnello/#comment-5251 Sat, 27 Nov 2010 16:10:33 +0000 http://www.scordia.info/?p=13322#comment-5251 non ti arrendere cara cinzia,spero che il comune si attivi al più presto,l inverno ormai è arrivato e bisogna agire al più presto.un abbraccio grandissimo a te e alla piccola principessa

]]>
Di: CINZIA http://www.scordia.info/caso-noemi-lettera-aperta-al-sindaco-agnello/#comment-5250 Sat, 27 Nov 2010 15:33:14 +0000 http://www.scordia.info/?p=13322#comment-5250 CARI HO DECISO CHE DA DOMANI MATTINA FARO LO SCIOPERO DELLA FAME…. NON METTO PIU CIBO IN BOCCA SE NON AIUTANO MIA FIGLIA CONCRETAMENTE IO MI LASCERO ANDARE

]]>
Di: Carmen sinatra http://www.scordia.info/caso-noemi-lettera-aperta-al-sindaco-agnello/#comment-5249 Sat, 27 Nov 2010 15:22:00 +0000 http://www.scordia.info/?p=13322#comment-5249 Bisogna aiutarla… basta con questa indifferenza e strafottenza… mettetevi una mano sul cuore… e aiutate ki davvero ha bisogno!!!!!

]]>
Di: giuseppe biondino http://www.scordia.info/caso-noemi-lettera-aperta-al-sindaco-agnello/#comment-5248 Sat, 27 Nov 2010 15:19:53 +0000 http://www.scordia.info/?p=13322#comment-5248 non e’ con un contributo economico ogni tanto che si aiutano le persone, mio caro signor sindaco.queste persone hanno bisogno in primis di una casa che sia adatta alle loro esigenze, io non essendo cittadino del suo paese non so se il comune abbia a disposizione alloggi di propieta’ del comune ma anche se cosi’ fosse il comune dovrebbe provvedere lo stesso a dare una casa a queste persone magari affittandone una da privati e’ provvedere a pagare l’affitto..nel mio comune funziona cosi(non sempre).quello che avete fatto voi signor sindaco non solo non ha aiutato la signora CUSMANO ma gli avete tolto anche la dignita’offrendole un lavoro di 206€ al mese. lei signor sindaco quando guadagna?

]]>
Di: CINZIA http://www.scordia.info/caso-noemi-lettera-aperta-al-sindaco-agnello/#comment-5236 Sat, 27 Nov 2010 07:55:48 +0000 http://www.scordia.info/?p=13322#comment-5236 Grazie di cuore Valerio e grazie di cuore anche a Lorenzo. Io non smettero mai, ma non posso smettere, per che arrendersi vuol dire abandonare Noemi al suo destino. E questo non lo posso per mettere. Chiedo a tutte le persone di Scordia di aiutarmi a salvare mia figlia. Un appello di aiuto vi chiedo solo questo. Non per me!! Ma per una bambina di solo 14 anni che soffre di dolore, che fa intefferone farmaco molto potente e che e soggetto a prendere qualsiasi malattia. Dal comune chiedo solo una casa idonea per Noemi, anche provisoriamente per 6 mesi. Ma che Noemi non passi un altro inverno al freddo e al umidita, cosa molto grave per la sua salute. Grazie

]]>
Di: valerio amato http://www.scordia.info/caso-noemi-lettera-aperta-al-sindaco-agnello/#comment-5198 Thu, 25 Nov 2010 11:40:28 +0000 http://www.scordia.info/?p=13322#comment-5198 Un detto antico diceva “i spini cu ci l’avi si scippa”quindi a sti quattru………(non trovo la giusta definizione)chi ci nteressa se Cinzia o quanti come lei hanno un disabile in casa ogni giorno fanno i salti mortali per far si che i propri cari conducano una vita dignitosa.Cinzia e una donna che non si arrenderà mai,ma tanti non hanno questa forza o stanchi si sono arresi a queste ingiustizie.Sindaco,assessori,consiglieri DATIVI NA MOSSA

]]>